martedì 21 aprile 2009

Angeli


Non posso essere sola,
mi viene a visitare
una schiera di ospiti,
non sono registrati,
non usano la chiave,
non han né vesti, né nomi,
né climi, né almanacchi,
ma dimore comuni,
proprio come gli gnomi,
messaggeri interiori
ne annunciano l'arrivo,
invece la partenza
non è annunciata, infatti
non sono mai partiti.


Emily Dickinson

7 commenti:

frufrupina ha detto...

Emai partirinno...gioia devi crederci sempre io ho il mio angelo che mi induce nella sua via...tutti noi ne abbiamo uno...serena serata.

Anto e Paolo ha detto...

Ciao Fru! Ma anche io ci credo agli angeli e so per certo di averne uno...o forse di +...chissà^_^! Un bacio e serena notte a te!

Alfa ha detto...

Così si dice, almeno. Se mai dovessi incontrarlo gli offrirò una cioccolata. Se lo merita...

Anto e Paolo ha detto...

Alfa, mi raccomando, che sia cioccolata fondente^_________^! Un bacio

Alfa ha detto...

Ovviamente!

Anto e Paolo ha detto...

Bravo Alfa!^____________^

Pupottina ha detto...

non la conoscevo questa poesia ... ma parla di esserini da cui forse ci illudiamo di essere cricondati per non soffrire troppo la solitudine o per sentirci protetti....
buon mercoledì

^_______^