domenica 7 settembre 2008

Attenti a quei due


Una notizia che ho letto su Repubblica e che mi ha fatto particolarmente sorridere, è un'indagine fatta in Gran Bretagna da una società assicurativa, la quale dimostra che, nonostante la visibile differenza di taglia, gli alani e i chihuahua hanno più cose in comune di quanto si pensa.
Pare, infatti, che proprio i chihuahua, siano fra i cani più distruttivi in casa, tanto da portare i propri padroni a pagari danni per un importo di 787 euro mentre, per gli alani, la cifra è 826 euro.
Ma gli allevatori di "pestiferihuahua" si sono ribellati affermando che il loro comportamento è dovuto a ciò che insegnano loro i padroni.
Ma non dimentichimoci dell'alano. Una fra le storie più singolari riportate, racconta di un alano che, immaginando che la porta di casa fosse aperta, gli si è gettato contro, rompendola dalla parete.
Gli assicuratori consigliano ai loro proprietari, di portarli, fin dai primi mesi di vita, a sfogare la loro energia, da un addestratore qualificato per non correre il rischio di vedere devastata la propria casa.
Insomma, della serie...che qualcuno ce la mandi buona!!!:-)))

1 commento:

Altri libri ha detto...

distruttivi?? sono degli assatanati....schrzo, sono simpatici ma anche nervosi a volte
ciao