giovedì 19 marzo 2009

Festa del papà


Oggi mi sono chiesta come è nata la festa del papà! Facendo una ricerca ho trovato questa carinissima storia che adesso vi faccio leggere:

La Festa del Papà ricorre il 19 Marzo in concomitanza con la Festa di San Giuseppe, che nella tradizione popolare oltre a proteggere i poveri, gli orfani e le ragazze nubili, in virtù della sua professione, è anche il protettore dei falegnami, che da sempre sono i principali promotori della sua festa.
Pare che l'usanza ci pervenga dagli Stati Uniti e fu celebrata la prima volta intorno ai primi anni del 1900, quando una giovane donna decise di dedicare un giorno speciale a suo padre.
Agli inizi la festa del papà ricorreva nel mese di giugno, in corrispondenza del compleanno del Signor Smart alla quale fu dedicata, poi solamente quando giunse anche in Italia si decise che sarebbe stato più adatta festeggiarla il giorno della Festa di San Giuseppe.
In principio nacque come festa nazionale, ma in seguito è stata abrogata anche se continua ad essere un'occasione per le famiglie, e sopratutto per i bambini, di festeggiare i loro amati padri. La festa del 19 marzo è caratterizzata inoltre da due tipiche manifestazioni, che si ritrovano un po' in tutte le regioni d'Italia: i falò e le zeppole. Poiché la celebrazione di San Giuseppe coincide con la fine dell'inverno, si è sovrapposta ai riti di purificazione agraria, effettuati nel passato pagano.
In quest'occasione, infatti, si bruciano i residui del raccolto sui campi, ed enormi cataste di legna vengono accese ai margini delle piazze. Quando il fuoco sta per spegnersi, alcuni lo scavalcano con grandi salti, e le vecchiette, mentre filano, intonano inni per San Giuseppe. Questi riti sono accompagnati dalla preparazione delle zeppole, le famose frittelle, che pur variando nella ricetta da regione a regione, sono il piatto tipico di questa festa.


AUGURI A TUTTI I PAPA' DEL MONDO!!!!

10 commenti:

stella ha detto...

Notizie interessanti. Gli auguri a tutti i papà!

Vania e Paolo ha detto...

Grazie delle notizie !!
Auguri a tutti i papà e stradoppi auguri a Te per il tuo compleanno anche se in ritardo.
KISS Vania

Anto e Paolo ha detto...

Ciao Stella! Mi associo ai tuoi auguri ai papà!^___^! Un bacio

Anto e Paolo ha detto...

Ciao Vania!!!Grazie infinite per gli auguri che accetto molto volentieri!!! ^_____^! Baci baci! Serena serata!!!

lellofieramosca ha detto...

Non conoscevo questa storia,grazie per averla condivisa con noi.
P.S.Esiste la festa del papà,la festa dela mamma,...e quella del figlio?

Anto e Paolo ha detto...

Ciao Lello,nemmeno io conoscevo questa storia! Credo sia più bello festeggiare questa festa conoscendo le origini!
Effettivamente dovrebbero creare la "festa del figlio"^__________^!!! Buona giornata!

Tomaso ha detto...

Quanto ho ancora da imparare, sentendo delle cose che fino un momento fa ignoravo mi riempie di gioia, se anche portroppo è impossibile ricordare tutto.
Allora viva tutti i papà.
un forte abbraccio,
Tomaso

Anto e Paolo ha detto...

Ciao Tomaso,ben ritrovato! E si,è proprio vero quando si dice che nella vita nn si finisce mai di imparare! Per me è una cosa bella,non trovi?!? Un bacio e un forte abbraccio a te!

Pupottina ha detto...

a me manca tanto mio padre.... ma è un'altra storia....
sì, l'ho pensato anche oggi...

Anto e Paolo ha detto...

Pupottina,mi hai lasciato senza parole! Non so cosa sia successo e non voglio chiedertelo,ma continua a pensare a tuo papà e vedrai che sarà sempre vicino a te! Un bacione e buon venerdì!